Anna Rosati

photographer | graphic designer

Coating

‘La nostra pelle è ordito finissimo, trama impercettibile di ‘tessuto’ filato con sapienza. Nella sua inesauribile attitudine a proteggere percependo, al tempo stesso – sensibile e ricettiva – il mondo esterno che ci avvolge, essa offre, con straordinaria reattività, la propria resilienza e ripropone, in un continuum nevralgico, la perenne ricostruzione del suo aspetto originale, margine estremo al nostro vivere nel mondo’. 

Frammenti, narrazioni silenti e cariche di pathos, si svelano nel forte contrasto luministico atto ad indicare la sublimazione estrema di una sorta di trascendenza epifanica in continuo divenire.

(Azzurra Immediato)

Informazioni

Compilando il modulo puoi richiedere la visione dell’intero progetto o informazioni per stampe fine art.